Fusione Lazio Service – Lait

Il Consiglio regionale del Lazio ha approvato la proposta di legge n. 184, denominata “Disposizioni di razionalizzazione normativa e di riduzione delle spese regionali”, che tra le altre cose, attraverso un emendamento approvato all’ultimo minuto, prevede l’accorpamento delle società regionali Lazio Service e Lait.

PL184_fusione

Questo quindi l’articolo che ci riguarda (qui l’intero fascicolo d’aula), notiamo alcune cose:

  • creazione di un nuovo soggetto, quindi non c’è l’assorbimento di una nell’altra ma la creazione di una nuova società,
  • la legge garantisce la piena salvaguardia dei livelli occupazionali, niente esuberi e licenziamenti :),
  • la legge non garantisce i livelli salariali: qualcuno potrebbe perderci dei soldi :(,
  • entro 90 giorni la giunta delibererà la creazione della nuova società, entro ulteriori 30 giorni sarà nominato il nuovo consiglio di amministrazione.

Vedi qui la notizia dal sito del consiglio regionale.

Annunci

7 thoughts on “Fusione Lazio Service – Lait

  1. ma i fantasmi del sindacato hanno detto qualcosa? possiamo fare una seduta spiritica per sapere che ne pensano!!
    le assemblee dei lavoratori non si possono fare ma le sedute spiritiche si!!

    • Da che mondo e mondo le fusioni significano esuberi di personale e licenziamenti dei lavoratori: magari non subito ma dopo un anno o due quando nessuno parlerà della cosa, basta fare una ricerchina con google per capirlo:

      Alitalia e la fusione con Etihad: nel piano previsti 2500 esuberi
      Unicredit-Capitalia, 5mila esuberi per la fusione
      Vicenza-Veneto Banca, fusione da 1500 esuberi
      Microsoft: 18000 licenziamenti in arrivo. E’ effetto fusione con Nokia
      Farmaceutica, 300 esuberi per fusione Takeda-Nycodem
      Allarme dei sindacati: da fusione Elsag-Selex 650 esuberi
      Fusione Alenia-Aermacchi: 1200 esuberi
      La fusione Coopsette-Unieco brucia quasi 500 posti di lavoro

      ma questo i fantasmi non lo sanno..

  2. Proposta di emendamento:
    al posto delle parole “di un unico nuovo soggetto” si mettono le parole “di un’agenzia regionale pubblica”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...